Psicologa-Psicoterapeuta
DOTT.SSA GIUSEPPINA CARBONI
Presidente - Socio Fondatore dal 2010 dell’APS “Il Gesto Interiore – Psicodinamica, Sviluppo e Cultura”

Nata ad Alghero il 04.03.1974

Sintesi percorso formativo e abilitazioni conseguite

1993 –  Maturità classica presso il Liceo Ginnasio Statale “D. A. Azuni” di Sassari.

1998 –  Laurea magistrale in Psicologia (quinquennale – vecchio ordinamento) presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Cagliari, con una tesi avente come oggetto i disturbi del comportamento alimentare, voto 110/110 e lode.

2000 – Abilitazione alla professione di Psicologo con iscrizione all’Albo Prof. Reg. al n.657.

2005 – Abilitazione all’esercizio della Psicoterapia – Diploma di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica conseguito presso la “Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica dell’infanzia, dell’adolescenza e della coppia” –  A.Ps.I.A. – di Cagliari (regolarmente riconosciuta dal M.U.R.S.T.).

Sintesi esperienze lavorativa

Da 10 anni lavora come Psicologa-Psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico presso le due sedi del proprio studio privato di Cagliari e Sassari, effettuando interventi di consulenza, valutazione psicodiagnostica e psicoterapia su bambini, adolescenti, genitori, coppie, adulti e persone con disturbo del comportamento alimentare e loro familiari.

Dal 2014 lavora come Psicologa-Psicoterapeuta e co-coordinatrice del “Centro per i disturbi alimentari” dell’APS “Il Gesto Interiore”, nell’ambito dell’équipe multidisciplinare operante nel sevizio.

Dal 2002 al 2008 ha lavorato come Coordinatrice, Psicologa-psicoterapeuta del “Servizio Educativo Territoriale” del Comune di Bonorva; dal 2008 al 2011 presso il Centro per minori e famiglie “Spazio Arcobaleno” del P.L.U.S Alghero, con mansioni di coordinatrice delle tre équipe multiprofessionali operanti nelle sedi dislocate e come Psicologa dell’équipe di Bonorva.

Dal 2007 al 2013 ha lavorato in qualità di Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Sassari (socio AIMMF), svolgendo attività istruttoria in ambito civile sui procedimenti ai sensi degli artt. 330-333-336, ex 317bis etc.; come componente del collegio penale GUP e civile; giudice addetto alla valutazione dell’idoneità delle coppie adottive, alla selezione delle coppie e all’abbinamento di minori in stato di adottabilità.

Da 2007 effettua Consulenze Tecniche di Ufficio e perizie di parte su casi di abuso di minori, di valutazione delle capacità genitoriali e audizioni protette su incarico del Tribunale per i Minorenni di Cagliari e Tribunale Civile Ordinario di Cagliari.

Dal 2001 si occupa di progettare e realizzare interventi di prevenzione del disagio psicologico rivolti a minori, genitori e insegnanti presso le strutture scolastiche pubbliche: “Progetto Le Ali della Libertà” (Cagliari, 2001), “Progetto Integra” (Bonorva, 2003), “Progetto Centro di aggregazione giovanile” (Bonorva, 2005), “Progetto Friends” (Bonorva, 2006), “Progetto genitori” (Pozzomaggiore, 2010), “Progetto di prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare” (Cagliari – Capoterra, 2015).

Dal 2001 svolge attività di docente in vari Master e corsi di aggiornamento presso i seguenti Enti: Università di Cagliari, IFOLD, Associazioni Professionisti Pardi, Scuole pubbliche, ASPIC Cagliari etc.; attività di organizzazione, gestione di corsi di formazione e supervisione specialistica individuale e di gruppo rivolti a professionisti del settore sociale e sanitario del pubblico e del privato.

Dal 2001 partecipa in qualità di relatore a vari convegni pubblici e seminari con interventi inerenti lo sviluppo infantile, il trauma, l’adolescenza e la psicologia psicodinamica in generale; organizza convegni, eventi di sensibilizzazione sulle tematiche legate al disagio psicologico, alla genitorialità, ai disturbi alimentari, in tutto il territorio regionale.

Lavora dal 2000 come progettista di servizi e interventi per il sociale, in linea con i bandi nazionali, regionali, intercomunali; dal 2002 al 2011 per conto del Comune di Bonorva e del P.L.U.S. Alghero.