Da ottobre 2014 ad oggi - Centro Psicologico per i DCA

Il Centro nasce nell’ambito di un progetto avente i seguenti obiettivi:

  • Implementare nel territorio sardo un Centro psicologico-psicoterapeutico specializzato nell’intervento sui disturbi alimentari, che lavori in rete con i servizi socio-sanitari e scolastici pubblici, con lo scopo di offrire una risposta adeguata al problema;
  • Creare una équipe multidisciplinare che si occupi dei disturbi alimentari, dalla prevenzione all’intervento, costituita da professionisti specializzati nel settore, che lavorino in team per affrontare la problematica nella sua multidimensionalità, dal disagio psichico a quello fisico-corporeo collegato.

Il Centro offre un modello di intervento psicoterapeutico integrato, ad orientamento psicodinamico, per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare. Gli interventi erogati sono di natura interdisciplinare e riguardano i seguenti aspetti: psicologico-psicoterapeutico, neuropsichiatrico, medico, nutrizionale, educativo ed espressivo.

L’elaborazione e la realizzazione del progetto terapeutico è affidata all’équipe multidisciplinare del Centro, che è composta da varie figure professionali (psicologi, psicoterapeuti, medici, nutrizionisti, neuropsichiatri infantili, counselor, educatori) con una lunga esperienza nel settore dell’intervento su minori, adolescenti e persone con DCA, che lavorano integrando le proprie specifiche competenze nell’ambito di un modello operativo condiviso.

Da luglio 2015 ad oggi - TANGRAM - Centro per la consulenza e il sostegno per i migranti

Il Centro per la consulenza ed il sostegno ai migranti – Tangram, prevede la realizzazione di iniziative rivolte ai cittadini migranti residenti nella provincia di Cagliari finalizzate a favorire un loro positivo inserimento-integrazione nel territorio.

In particolare si propone di fornire un contributo per aumentare le relazioni e i legami, la capacità di muoversi nel territorio e nella realtà cittadina con una ricaduta positiva sulla produzione di reddito, sull’occupazione e sulla qualità della vita.

La metodologia utilizzata si ricollega all’approccio della psicologia transculturale della scuola francese di Marie Rose Moro (AIEP – Association Internationale d’EthnoPsychanalyse).

Giugno 2015 - Convegno nazionale sui DCA - “Il corpo che esprime il dolore dell'anima. Quale intervento per i DCA oggi”

In data 6 Giugno 2015 a Cagliari, presso l’AULA  A “Ex Auditorium” della Facoltà di Studi Umanistici di Cagliari, è stato organizzato il Convegno nazionale  dal titolo  Il corpo che esprime il dolore dell’anima. Quale intervento per i disturbi del comportamento alimentare oggi”.

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Cagliari, dall’Ordine degli Psicologi della Sardegna e dal Lions Club di Iglesias.

Il convegno ha avuto come relatori illustri professionisti del panorama nazionale nell’ambito della ricerca e dell’intervento specialistico sui DCA, tra i quali il prof. Antonio Ciocca, il dott. Armando Cotugno, la dott.ssa M. Antonietta Muroni, che hanno affrontato, con un taglio teorico-pratico, le seguenti tematiche: il significato del cibo e dell’alimentazione nello sviluppo; cibo, corpo, mente; l’intervento precoce sui DCA basato sulla famiglia.

Nell’ambito del convegno è stato proiettato un interessante documentario sulla terapia dei DCA.

Aprile 2015 - Incontro a tema sui DCA organizzata dal LIONS CLUB DI IGLESIAS

Su invito del Lions Club di Iglesias, è stato realizzato un incontro di sensibilizzazione e informazione sui Disturbi Alimentari dal titolo “Prevenzione, diagnosi e intervento dei disturbi del comportamento alimentare”, che ha coinvolto gli associati e che ha permesso di far conoscere al pubblico quali sono questi disturbi, quali le cause e quali le principali modalità di intervento e trattamento.

Marzo 2015 - Organizzazione della “Giornata del Fiocchetto Lilla” a Sassari”

Il 14 marzo 2015, in occasione della “Giornata nazionale del fiocchetto lilla”, dedicata alla lotta contro i disturbi del comportamento alimentare, è stato organizzato a Sassari, presso la sala convegni dell’Hotel “Vittorio Emanuele” un incontro con la popolazione, aperto a tutti e gratuito, in cui è stato proiettato un importante documentario sui DCA dal titolo “Ciò che mi nutre mi distrugge”, seguito dal dibattito con il pubblico presente.  All’evento hanno partecipato molte persone, tra cui professionisti e operatori del settore, persone interessate e pazienti con disturbo alimentare.

Febbraio - maggio 2015 - Progetto di Prevenzione dei DCA nelle scuole

L’obiettivo principale del progetto è stato quello di agire in un’ottica di prevenzione del disagio in generale e di fornire ai partecipanti delle informazioni sui suddetti disturbi allo scopo di conoscerli e di riconoscerli precocemente, favorendo la rilevazione dei casi a rischio e la possibilità di un intervento precoce. Sono state coinvolte due scuole secondarie di secondo grado:

  • L’Istituto Professionale per i Servizi Sociali “Sandro Pertini” di Cagliari.
  • L’Istituto Statale di Istruzione Superiore – Tecnico Commerciale, Liceo Scientifico e Liceo delle Scienze Umane “Sergio Atzeni” di Capoterra.

Sono stati coinvolti in totale n. 6 classi, n.2 gruppi di insegnanti e n.2 gruppi di genitori. Il lavoro con i ragazzi è stato prevalentemente centrato sulla conoscenza di sé, degli stati emotivi e della propria immagine corporea. Con insegnanti e genitori si è centrata l’attenzione sulle problematiche adolescenziali, sulle difficoltà educative, e sulla conoscenza dei fattori di rischio dei DCA e del disagio in generale.

Ottobre 2014 - febbraio 2015 - Corso di formazione “La presa in carico e l’intervento nei centri antiviolenza”

Il corso di formazione, della durata complessiva di n. 32 ore, era rivolto agli operatori volontari dell’Associazione “Io non ho paura – Donne contro la violenza Onlus” di Iglesias, che si occupa di sostenere donne e minori vittime di violenza attraverso un Centro Antiviolenza, Il corso ha avuto un taglio prettamente pratico esperienziale, nel quale, alle necessarie premesse teoriche sono seguite esercitazioni pratiche e analisi di casi reali.

Ottobre 2014 - Comunicazione nell’ambito della manifestazione “Settimana dello Sport contro la violenza sulle donne”

Comunicazione nell’ambito della manifestazione “Settimana dello Sport contro la violenza sulle donne” organizzata dall’Associazione “Io non ho paura – Donne contro la violenza Onlus” di Iglesias, con un intervento dal titolo Le conseguenze della violenza assistita sullo sviluppo nei minori”.

Maggio 2014 - Seminario “Il corpo che esprime il dolore dell'anima. I Disturbi del Comportamento Alimentare oggi”

In occasione del MIP 2014 – Maggio di Informazione Psicologica, l’associazione ha organizzato un seminario di approfondimento e divulgazione sui DCA, aperto a tutti e gratuito, allo scopo di diffondere le attuali conoscenze sui DCA e stimolare la riflessione ed il dibattito su tale tema.

Maggio 2014 - Seminario “Ansia e panico: verso la comprensione dell'esperienza”

In occasione del MIP 2014 – Maggio di Informazione Psicologica, l’associazione ha organizzato un seminario di approfondimento e divulgazione sul disturbo d’ansia e gli attacchi di panico, dando delle indicazioni teorico-pratiche per la comprensione dell’esperienza e per l’intervento finalizzato alla risoluzione della problematica.

2014 - Attività libero-professionali in ambito formativo, giuridico e clinico

  • Attività di progettazione di servizi ed interventi nell’ambito del disagio psicologico e della prevenzione.
  • Supervisione di professionisti che lavorano in ambito sociale e sanitario.
  • Attività di progettazione e realizzazione di interventi formativi sulle tematiche psicologiche, indirizzati a operatori in ambito scolastico, sociale e sanitario.
  • Svolgimento di Consulenze Tecniche di Parte (CTP) e d’Ufficio (CTU) per il tribunale ordinario e per il tribunale dei minori.
  • Psicoterapia a minori, adolescenti, coppie e famiglie; interventi di sostegno alla genitorialità con attività di consulenza e sostegno.

2013 - Attività libero-professionali in ambito formativo, giuridico e clinico

  • Attività di progettazione di servizi ed interventi nell’ambito del disagio psicologico e della prevenzione.
  • Supervisione di professionisti che lavorano in ambito sociale e sanitario.
  • Attività di progettazione e realizzazione di interventi formativi sulle tematiche psicologiche, indirizzati a operatori in ambito scolastico, sociale e sanitario.
  • Attività di supervisione di specializzandi delle scuole di psicoterapia e nell’ambito del master in counseling.
  • Collaborazione con l’associazione culturale ASPIC Cagliari per la formazione dei counselor sulle tematiche dell’attaccamento e del transfert e controtransfert.
  • Svolgimento di Consulenze Tecniche di Parte (CTP) e d’Ufficio (CTU) per il tribunale ordinario e per il tribunale dei minori.
  • Psicoterapia a minori, adolescenti, coppie e famiglie; interventi di sostegno alla genitorialità con attività di consulenza e sostegno.

2012 - Attività libero-professionali in ambito formativo, giuridico e clinico

  • Attività di progettazione di servizi ed interventi nell’ambito del disagio psicologico e della prevenzione.
  • Supervisione di professionisti che lavorano in ambito sociale e sanitario.
  • Attività di progettazione e realizzazione di interventi formativi sulle tematiche psicologiche, indirizzati a operatori in ambito scolastico, sociale e sanitario.
  • Attività di supervisione di specializzandi delle scuole di psicoterapia e nell’ambito del master in counseling.
  • Collaborazione con l’associazione culturale ASPIC Cagliari per la formazione dei counselor sulle tematiche dell’attaccamento e del transfert e controtransfert.
  • Svolgimento di Consulenze Tecniche di Parte (CTP) e d’Ufficio (CTU) per il tribunale ordinario e per il tribunale dei minori.
  • Psicoterapia a minori, adolescenti, coppie e famiglie; interventi di sostegno alla genitorialità con attività di consulenza e sostegno.

2011 - Attività libero-professionali in ambito formativo, giuridico e clinico

  • Attività di progettazione di servizi ed interventi nell’ambito del disagio psicologico e della prevenzione.
  • Supervisione di professionisti che lavorano in ambito sociale e sanitario.
  • Attività di progettazione e realizzazione di interventi formativi sulle tematiche psicologiche, indirizzati a operatori in ambito scolastico, sociale e sanitario.
  • Attività di supervisione di specializzandi delle scuole di psicoterapia e nell’ambito del master in counseling.
  • Collaborazione con l’associazione culturale ASPIC Cagliari per la formazione dei counselor sulle tematiche dell’attaccamento e del transfert e controtransfert.
  • Svolgimento di Consulenze Tecniche di Parte (CTP) e d’Ufficio (CTU) per il tribunale ordinario e per il tribunale dei minori.
  • Psicoterapia a minori, adolescenti, coppie e famiglie; interventi di sostegno alla genitorialità con attività di consulenza e sostegno.

2010 - Attività libero-professionali in ambito formativo, giuridico e clinico

  • Attività di progettazione di servizi ed interventi nell’ambito del disagio psicologico e della prevenzione.
  • Supervisione di professionisti che lavorano in ambito sociale e sanitario.
  • Attività di progettazione e realizzazione di interventi formativi sulle tematiche psicologiche, indirizzati a operatori in ambito scolastico, sociale e sanitario.
  • Collaborazione con l’associazione culturale ASPIC Cagliari per la formazione dei counselor sulle tematiche dell’attaccamento e del transfert e controtransfert.
  • Svolgimento di Consulenze Tecniche di Parte (CTP) e d’Ufficio (CTU) per il tribunale ordinario e per il tribunale dei minori.
  • Psicoterapia a minori, adolescenti, coppie e famiglie; interventi di sostegno alla genitorialità con attività di consulenza e sostegno.